×

COME ACQUISTARE

1 Effettua il login o crea un account.
2 Effettua e Verifica il tuo Ordine.
3 Paga e attendi la Spedizione

Per qualsiasi problema puoi scrivere una mail a info@stilographcorsani.com
Assistenza su Whatsapp: +393280368535
Grazie!

ORARI DI APERTURA

Mar - Sab 9:30 - 19:30
Lun - 10:00- 19:30
Domenica solo su appuntamento!

DETTAGLI DIMENTICATI?

Casa Batllò

 4,500.00

Hommage to Antoni Gaudi
LA STORIA
Casa Batllo è un edificio completamente ristrutturato ubicato nel centro di Barcellona al numero civico 43 de “Passeig de Gràcia” ed è una delle opere più rimarchevoli di Antoni Gaudì. E’ diventato patrimonio dell’UNESCO nel 2005.L’edificio è la risultanza di una ristrutturazione di una costruzione già
esistente. Il lavoro di Gaudì, completato nel 1907, modificò notevolmente l'aspetto dell'edificio, rivoluzionando la facciata principale, ampliando il cortile centrale ed elevando due piani inesistenti nella costruzione originale.Al piano terreno sorgevano le scuderie, destinate successivamente a magazzini, e l'androne comune. Il primo piano del palazzo, il cosiddetto piano nobile, fu destinato ad abitazione della famiglia Batlló mentre negli altri quattro piani furono ricavati otto appartamenti destinati all'affitto.
Il disegno della facciata principale cancellò ogni traccia del precedente progetto mantenendo però la originaria disposizione delle finestre. Nella parte bassa della facciata, in pietra arenaria scolpita in forme sinuose,Gaudí concepì dei corpi aggettanti di aspetto zoomorfo e fantastico (motivi ossei), evidentemente ripresi dall'art nouveau e in un certo senso anche dal gotico (si pensi ai corpi pensili delle cattedrali gotiche).Nella parte centrale della facciata, invece, Gaudí cercò un grande effetto di luminescenza attraverso la collocazione di dischi di maiolica frammentata e di vetri istoriati di diverse dimensioni e forme, secondo la tecnica del trencadís.
La parte alta è invece interamente ricoperta da tegole di ceramica vetrificata colorata, evocanti le squame di un rettile. Un elemento caratterizzante della facciata principale è rappresentato dalla tribuna del piano nobile, interamente realizzata in pietra arenaria e composta da cinque aperture tondeggianti delimitate da colonne che richiamano delle gigantesche ossa. Le aperture sono chiuse da grandi vetrate colorate.
Antoni Gaudi fu descritto dallo stesso Le Corbusier come “mastro modellatore di pietra e metallo”. La visione che Gaudì aveva è molto simile alla filosofia Visconti. Visconti stessa infatti è considerato brand di rifermento nel modellare nuove forme da materie preziose e non.
LA COLLEZIONE
Come il geniale architetto che era in grado di modellare qualsiasi tipo di materiale, creando dal nullo edifici, giardini e chiese, così Visconti possiede nel suo DNA il bisogno compulsivo di esprimere la propria
creatività lavorando tutti i tipi di materiale dando vita a incredibili opere d’arte.
La collezione creata dai nostri maestri artigiani è la perfetta interpretazione della filosofia che pervade Casa Batllo. Non per niente sia la fondazione Gaudì che l’attuale proprietà di casa Batllo sono rimasti entusiasti del progetto e meravigliati dalla capacità creativa di Visconti, tanto da nominare Visconti quale ambasciatore mondiale dell’arte e della filosofia di Gaudì.
La penna è stata concepita utilizzando le tecniche più sofisticate, dai dettagli in microfusione rielaborati dai nostri maestri artigiani pezzo per pezzo, alle smaltature a fuoco iridescenti che riproducono gli
effetti colore delle ceramiche del tetto dell’edificio. L’accurata e attenta ricerca dei materiali e la precisione nel mantenere le linee creative di Casa Batllo sono sinonimo delle abilità dei nostri maestri.
Il corpo ed il cappuccio della penna sono realizzati su tre livelli differenti; ognuno è modellato in materiali differenti (Vetro, Argento,Ottone, Smalti), e rappresentano la facciata anteriore di Casa Batllo. Il top del cappuccio così come il fondello riprendono le forme ed i colori delle particolari linee del tetto che rappresentano la schiena di un drago dove le ceramiche sono accuratamente allineate a creare un
effetto “squame”. La clip rappresenta la torretta che termina in un disegno a croce e rappresenta la lancia di San Giorgio (Santo Patrono della Catalonia) che trafisse il drago.
La penna è dotata del famoso sistema di carica a doppio serbatoio
brevettato da Visconti così come il pennino 23Kt in Palladio.
CARATTERISTICHE TECNICHE
Tipologia: Stilografica e Roller
Pennino: 23Kt Palladio
Finezze: EF, F, M, B. (Su richiesta S e BB)
Sistema di caricamento: doppio serbatoio
Materiali: Argento 925, Ottone, Vetro, Resina acrilica, smalti, oro 18Kt
Lavorazioni: Argento e oro microfusi, smaltature a fuoco
Astuccio: Astuccio dedicato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Casa Batllò”
TORNA SU