Brunelleschi_detail_01
Brunelleschi Set_BoxBrunelleschi_detail_02Brunelleschi_detail_03Brunelleschi_Rose Gold_FP_closeBrunelleschi_Rose Gold_FP_open

Brunelleschi set

€ 774.59

Visconti Brunelleschi
Dopo il successo della Homo Sapiens in Lava dell’Etna ci siamo chiesti se fosse stato possibile produrre una penna con il materiale che meglio rappresenta la Fiorentinità : il Cotto Fiorentino.
Abbiamo chiamato questa penna “Brunelleschi” in omaggio al grande architetto e alla cupola del Duomo il più grande manufatto al mondo in cotto fiorentino.
Il cotto
Un prodotto antico.
La fabbricazione di oggetti in terracotta è un’operazione nota all’uomo fin dal 5000 a. C. circa, data a cui risalgono alcuni reperti ritrovati in Egitto, Siria e Mesopotamia. E’ infatti un’operazione molto semplice: basta mescolare la terra con l’acqua, impastandola e plasmare, modellare il materiale cedevole che ne risulta, lasciando infine al fuoco il compito di consolidarlo. Il popolo che più di altri ha permesso il raggiungimento di altissimi livelli nella lavorazione della terracotta è quello Etrusco, che utilizzava i manufatti per il rivestimento dei templi, la fabbricazione di tegole e cornicioni ed anche per la produzione di oggetti di decoro e arredo, come suppellettili, vasellame, statuette, vasi. Dall’Etruria la terracotta fu introdotta a Roma, dove venne impiegata nella pratica edilizia, in particolare per la fabbricazione di mattoni e tegole. E’ quindi probabile che la produzione di manufatti di terracotta nella zona Fiorentina risalga al periodo romano, anche se i documenti sono scarsi e bisogna arrivare al 1400 per trovare le prime Corporazioni Toscane di artigiani del cotto.
Terra, acqua, aria e fuoco.
La prima fase del processo per la produzione dei manufatti in cotto prevede il reperimento dell’argilla ed il trasferimento alla fornace. Qui subiva una prima fase di depurazione, veniva cioè lavata con acqua per essere ripulita dalle sostanze organiche, ed in seguito veniva filtrata attraverso più setacci.. Al modellamento, che avveniva a mano o con l’utilizzo di stampi, seguiva necessariamente l’essicazione dei manufatti nel piazzale della fornace e quindi la cottura, che era un vero e proprio rituale con le proprie formule e scaramanzie, negli antichi forni a legna. Una volta cotti i manufatti venivano portati all’esterno ed innaffiati nei cortili delle fabbriche.Caratteristiche tecniche
Brunelleschi è una penna oversized a 8 sfaccettature esattamente come la cupola del Duomo. Con un peso di circa 45 grammi rientra esattamente nel range di peso quasi universale non essendo propriamente ne leggera ne pesante, quasi perfetta per un uso quotidiano.
La sua forma, come quella della Homo Sapiens, è ispirata alla Divina Proporzione Leonardesca quindi il cappuccio è 0,618 rispetto alla misura del fusto.
La chiusura della penna, brevetto Visconti, è il noto Hook Safe Lock che permette di chiudere la penna con una rotazione di soli 20 ° ed evita definitivamente una apertura accidentale del cappuccio.
Il materiale, un compound di resina in cotto fiorentino, è stato sviluppato grazie alla esperienza acquisita con la lava della Homo Sapiens pur avendo caratteristiche proprie.
Innanzitutto il colore, color mattone abbastanza scuro da diventare un riferimento: spesso si dice color cotto !
Il colore è molto simile alla ebanite rossa, così cara ai collezionisti della mitica Parker Big Red o delle prime Waterman.
Diversamente dalla ebanite il compound di cotto è molto stabile e non si opacizza con il tempo ed è notevolmente più resistente agli urti pur senza raggiungere i livelli di resilienza della lava di Homo Sapiens.
Definire il compound di cotto una versione moderna della ebanite rossa è assolutamente corretto e l’altissima resistenza al calore e alla fiamma ne sono la conferma.

La confezione comprende
• Penna stilografica oversized con pennino 23kt in palladio 950 dreamtouch , pennino iconico di Visconti, l’unico pennino al mondo prodotto in Palladio 950 con caratteristiche ottimali di flessibilità e memoria
• Calamaio da viaggio per riempire la penna in viaggio e per aumentare la capacità del power filler
• Contagocce per il riempimento del calamaio da viaggio
• Calamaio in vetro con inchiostro
• Lussuosa confezione in ecopelle
BRUNELLESCHI SET
Collezione : Stilo Pd 23 kt Materiale : Compound di Cotto Fiorentino Pennino : Palladio 950, 23 Kt Dreamtouch Bicolore Metallerie : Finiture Oro Rosa, veretta incisa al bulino con tema Duomo di Firenze Riempimento : High Vacuum Power Filler Confezione : Cofanetto Visconti con calamaio in vetro e calamaio da viaggio Il set Brunelleschi è limitato a 388 set

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Brunelleschi set”