Namiki

Visualizzazione di 2 risultati

Ricerca prodotto

Ricerca categoria

Filtro prezzo

Visti di recente

Carrello

La storia di Namiki inizia con Ryosuke
Namiki e Masao Wada, che cominciano
a lavorare come ingegneri nella Marina
Mercantile. Nel 1918, in Giappone, montano
il loro primo pennino d’oro su una penna dal
corpo di ebanite, materiale sensibile a caldo
e umidità. Dal 1925, traendo ispirazione
dalla lacca utilizzata per proteggere gli
oggetti preziosi, inizia la collaborazione
con un gruppo di artigiani della lacca, con
i quali si associano per fondare il «Gruppo
Kokkokai». La modernità delle loro penne è
esaltata dalla tradizione artigianale dell’uso
della tecnica a lacca «Maki-e», tramandata
di generazione in generazione dai maestri
artigiani.